Strutture Pubbliche

Sicurezza, ecologia, condivisione: le strutture pubbliche sostenibili

La collettività ha bisogno di strutture sicure ed esteticamente piacevoli per riscoprire e coltivare il gusto della condivisione, ed i committenti privati e pubblici hanno bisogno di fornitori affidabili in grado di garantire la migliore qualità al prezzo più competitivo. 

L’edilizia sostenibile non pone limitazioni alla progettazione: grazie alle nostre tecniche costruttive è possibile realizzare qualsiasi desiderio. Le particolari caratteristiche antisismiche, la velocità di esecuzione dei lavori, l’alta qualità dei materiali da costruzione, il calore e la salubrità che il legno dona agli ambienti, i costi di realizzazione e di gestione ridotti rispetto a quelli delle tradizionali strutture in muratura, rendono la nostra tecnologia una soluzione all’avanguardia per il settore dell’edilizia pubblica. Costruire per noi significa ”sentire” un modo nuovo di vivere. Il nostro sistema costruttivo si basa sul legno come materiale naturale, resistente e duttile.

L’edilizia sostenibile per il settore pubblico è la soluzione ideale: il nostro sistema produttivo e la rete di professionisti ad elevata competenza sono in grado di garantire ai committenti, siano essi comuni, regioni, province o altri enti pubblici, estrema rapidità di esecuzione e costi perfettamente allineati ai preventivi, elementi tutt’altro che scontati nel panorama dell’edilizia odierna.

La cantieristica poco ingombrante ed a basso impatto inquinante, sia dal punto di vista acustico che da quello degli scarti e delle polveri, fa sì che questa tipologia edilizia sia particolarmente indicata nella realizzazione e ristrutturazione di scuole e strutture per anziani situate nei centri storici. I bambini e i ragazzi meritano di crescere, condividere e sperimentare in strutture che garantiscano piena sicurezza, alta qualità di vita e un’estetica in grado di combinare il calore dei materiali naturali con la fantasia e la creatività cui aspirano i bimbi. Al giorno d’oggi purtroppo il panorama dell’edilizia scolastica offre uno spettacolo sconfortante: moltissime strutture non corrispondono ai requisiti delle normative sulla sicurezza antisismica ed anche dal punto di vista estetico non rispecchiano certamente le aspettative di studenti e famiglie.

Gli asili e le scuole realizzati in edilizia sostenibile sono tutto questo: per i bambini ambienti in cui scoprire la vita e muoverci i primi passi, per i genitori, luoghi dove poter lasciare i propri figli in totale sicurezza, accolti da una struttura totalmente antisismica e progettata secondo i più avanzati sistemi costruttivi.

Le strutture per gli anziani sono concepite secondo la medesima filosofia. Ideate per raccordare la storia di queste persone con i richiami ad un mondo dove la natura aveva un ruolo ed una presenza molto più incisivi. Calore, atmosfera, senso di accoglienza e rispetto: le strutture in bioedilizia sostenibile vogliono rappresentare un ponte di umanità, una scelta a favore del confort e della condivisione sociale, elementi che il legno è in grado di esaltare e valorizzare come pochi altri materiali.