L’indagine di Legambiente su città e clima

Case Prefabbricate Novità lignius.it
  • lignius, case in legno, case prefabbricate in legno, clima, legambiente, cambiamenti climatici
  •  -
4.6/5
votato da 5 persone

Dal 2010 ad oggi sono 198 i comuni italiani colpiti da 340 fenomeni meteorologici estremi, 109 i casi di danni provocati da piogge intense, 157 le persone vittime di maltempo.

I cambiamenti climatici stanno già causando danni ai territori e alle città, indietro nelle politiche di adattamento al clima, e alla salute dei cittadini. Nubifragi, siccità, ondate di calore sono fenomeni sempre più frequenti, intensi e prolungati.

Il dossier “Sos acqua: nubifragi, siccità, ondate di calore. Le città alla sfida del clima”, realizzato da Legambiente in collaborazione con Unipol Gruppo, focalizza l'attenzione sui danni provocati in Italia dai fenomeni climatici: dal 2010 ad oggi sono 198 i comuni italiani colpiti, 340 fenomeni meteorologici estremi, 109 i casi di danni provocati da piogge intense, 157 le persone vittime di maltempo. Il 2017 l’anno più caldo di sempre dopo il 2016 e segnato da siccità e ondate di calore. Quest’ultime, tra il 2005 e il 2016, in 23 città italiane, hanno causato 23880 morti.

Tra i principali produttori di emissioni climalteranti ci sono i vecchi edifici, che consumano una gran quantità di energia per il riscaldamento. Il patrimonio edilizio necessita di un rinnovamento.