Smarther, il termostato connesso BTicino

Il comfort ideale, attivando il riscaldamento o il raffrescamento e modificando la temperatura con un semplice tocco.
Il termostato, collegato a un’App da installare sul proprio smartphone, fa una gestione “smart” del clima domestico con semplici programmi personalizzati ottenendo anche significativi risparmi energetici. La funzione Boost, individuata dal una striscia colorata, interviene per modificare temporaneamente la programmazione in occasioni particolari.
Smarther fa parte del programma Eliot per gli oggetti connessi (IoT, Internet of Things), prodotti o sistemi che danno valore aggiunto all’installazione per funzionalità, informazioni, interazioni con l’ambiente e il cliente.
Bianco, effetto vetro, un display discreto ma chiaramente visibile, Smarther si integra in tutti gli stili abitativi e le linee civili. L’illuminazione, discreta, decorativa e informativa, accompagna l’utente nella comprensione e nel uso delle funzioni.
Al design di Smarther è stato attribuito il prestigioso premio internazionale IF Design Award 2017.
Un grande vantaggio è dato dalla possibilità di controllare e regolare sempre la temperatura ovunque tramite l’App BTicino Thermostat. Smarther, grazie alla funzione geo localizzazione, sa sempre dove ci si trova: evita inutili consumi quando ci si allontana da casa per un imprevisto inviando una notifica per sapere se arrestare anticipatamente il riscaldamento o raffrescamento..
Con l’App, tramite lo smartphone, è possibile gestire da remoto la temperatura, indipendentemente dalla programmazione impostata, creare e modificare i programmi settimanali, gestire gli aggiornamenti.
Ogni termostato può essere gestito da utenti diversi installando l'App su più smartphone, in sicurezza grazie al Cloud BTicino. Tramite l’App è possibile inoltre gestire uno o più dispositivi di una o più abitazioni. L’App BTicino Thermostat è scaricabile gratuitamente da Google Play e Apple Store.