11 05, 2017

Al via il primo concorso fotografico del PEFC

“Experience forests, experience PEFC”: questo è il nome del concorso fotografico partito il 22 aprile (in concomitanza con la Giornata mondiale della Terra che si celebra nei 193 Paesi delle Nazioni Unite) e che terminerà il prossimo 5 giugno (in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente).

22 aprile e 5 giugno non sono due date scelte casualmente, ma scelte con l’obiettivo di ricordare che tramite la corretta gestione del patrimonio forestale e la promozione dei prodotti che derivano da una gestione forestale sostenibile, le foreste possono giocare un ruolo chiave per la tutela della terra e dell’ambiente, grazie agli effetti che le foreste stesse hanno sul clima, sull’inquinamento, sul suolo e sulle acque.

Per questi motivi dall’Italia al Ghana, dall’Australia all’Uruguay, dalla Finlandia all’Indonesia, in 22 Paesi con sistemi di certificazione PEFC si svolgerà contemporaneamente il primo concorso internazionale del PEFC. Infatti, le migliori foto da ogni Paese avranno la possibilità di vincere un viaggio ad Helsinki in concomitanza della settimana internazionale della certificazione PEFC dal 12 al 17 novembre o, in alternativa, un premio in denaro di 3mila franchi svizzeri.

Il concorso avrà anche tre premi tutti italiani: i fotografi che si aggiudicheranno l’attenzione della giuria mista di professionisti e di foto amatori, si contenderanno un weekend con workshop fotografico in Trentino (a Stenico - presso BoscoArteStenico); un tavolo da lavoro realizzato con pallet dalla Palm Design; un set di cornici artigianali realizzate da Orsi Cornici.

È possibile partecipare al concorso inviando la propria foto su Facebook, Twitter o Instagram usando l’hashtag #scattailbosco o caricandola direttamente sul sito del concorso: www.pefc.photo, dove è possibile trovare anche ulteriori informazioni.