15 05, 2017

Ligna, l’industria del legno in mostra ad Hannover

Ligna si prepara ad accogliere oltre 1500 espositori e migliaia di visitatori provenienti da più di 90 paesi con tante novità. La fiera leader a livello mondiale dedicata all’industria e alla lavorazione del legno, in programma ad Hannover dal 22 al 26 maggio, si presenta infatti quest’anno con un nuovo layout: la ripartizione degli spazi è stata rivoluzionata per dare la possibilità di vivere un’esperienza più facile, veloce e di immediata comprensione.

E proprio all’interno della fiera rinnovata andrà in scena per il terzo anno consecutivo “Wood Industry Summit”, una serie di incontri che avranno come tema “Accesso alle Risorse e Tecnologia”. Nell’area dedicata all’iniziativa, all’interno del padiglione 26, saranno organizzate tavole rotonde e brevi presentazioni, una mostra di supporto e interventi dei rappresentanti di alcune tra le regioni più ricche di legname dell’Europa orientale, della Russia e dell’Asia.

Wood Industry Summit, che illustrerà tra le altre cose anche le ultime tecniche di raccolta e di lavorazione del legno, accoglierà personalità di spicco ed esperti da tutto il mondo. Il Summit si pone come il principale punto di incontro internazionale per tutti gli addetti ai lavori del settore dell’industria primaria e ogni giorno verrà focalizzata l’attenzione su un diverso tema. Lunedì 22 si parlerà di sostenibilità legata al settore forestale e della lavorazione del legno, mentre il giorno seguente un forum sarà dedicato alla “Foresta 4.0”, ovvero ci si interrogherà se una produzione del tutto automatizzata e interconnessa sia applicabile anche a un’industria come quella del legno. Il 24 maggio invece al centro del dibattito ci saranno le infrastrutture, per cercare di capire quali siano le soluzioni migliori per garantire la sostenibilità delle foreste. Giovedì sarà poi la volta dei nuovi approcci alla protezione di boschi e foreste, con un focus particolare sulla prevenzione e gestione degli incendi. Il summit si concluderà infine venerdì con diversi interventi che verteranno su come ottimizzare dal punto di vista logistico la filiera che porta il legno dalla foresta alle fabbriche, dove poi viene lavorato.

Oltre alla copertura dei temi giornalieri, su richiesta la fiera organizza anche incontri con esperti e aziende oltre a visite guidate all’interno dei vari padiglioni. Il Summit Wood Industry dimostra come Ligna continui ogni anno a rinnovarsi e a promuovere nuove ed interessanti iniziative, offrendo l’opportunità unica di conoscere le ultime novità legate all’industria del legno riunite in un unico spazio espositivo.