Vantaggi

Costruite su vantaggi solidi

Una domanda comune a tutti coloro che si avvicinano per la prima volta all’avventura di costruire casa è sicuramente questa: una volta deciso di spendere un patrimonio per realizzare il sogno della propria casa, avrò la certezza di veder tornare l’investimento sotto forma di prestazioni e soprattutto di qualità?

La casa infatti non dovrebbe durare soltanto per tutta la propria vita ma essere utile e funzionale anche per la prossima generazione, indipendentemente dal tipo di costruzione scelto dal committente.

Oggi non esiste quasi più nessun prodotto che non sia controllato e certificato: elettrodomestici, auto, oggetti di uso comune come un materasso o un cacciavite. E proprio nel campo dell’edilizia, che per i consumatori rappresenta il prodotto più costoso, ancora oggi purtroppo il controllo e la certificazione non è la regola.

Nei cantieri spesso i lavori vengono eseguiti in modo abbastanza improvvisato. È una prassi diffusa che i costi superino di gran lunga i preventivi, provocando mancanza di chiarezza e la conseguente perdita di fiducia da parte del committente.

Se invece il cliente decide per una casa in legno prefabbricata avrà sicuramente ...

1. La massima garanzia di qualità

Le case in legno sono il risultato di studi e procedimenti atti a perfezionare e garantire al massimo la qualità del prodotto finale. Il cliente ha il vantaggio di acquistare un prodotto che incorpora e rispecchia la massima tecnologia disponibile sul mercato. La produzione industriale inoltre certificata e garantisce una qualità costante nel tempo ad un prezzo molto interessante per il cliente.

2. Anticipano il futuro

Le migliori aziende che realizzano case prefabbricate in legno oggi propongono soluzioni abitative che anticipano di molti anni il futuro, come ad esempio le case a consumo quasi zero o addirittura le prime case attive, che oggi sono realtà proposte esclusivamente nel settore della bioedilizia. Costruendo una casa in legno è possibile così abitare in una casa con caratteristiche che nell’edilizia tradizionale saranno standard proposti solo fra molti anni. Queste caratteristiche delle case in legno moderne, efficienti e sostenibili determinano per il proprietario un valore economico che è già molto più alto in partenza rispetto al costo pagato per la realizzazione, e che cresce esponenzialmente nel tempo, rendendolo a tutti gli effetti un investimento sicuro e redditizio.

3. Tempi di realizzazione estremamente ridotti

Quando si decide di costruire una casa propria, chi non vorrebbe vedere immediatamente realizzato il proprio sogno? In alcuni casi la tipica mano d’opera tradizionale sembra quasi che faccia di tutto per rinviare la consegna all’infinito! Le case in legno invece si realizzano con poche settimane di lavori in cantiere. I costi per direzione lavori, assistenze, permessi, noleggi, utenze ecc. ed i conseguenti disagi del cliente perciò si riducono drasticamente. Nell’eventualità di un cliente in affitto che si appresta a trasferirsi nella nuova casa, i tempi di attesa (e quindi le rate di affitto ancora da pagare) sono perciò decisamente inferiori.

4. Prezzi preventivati fissi

Difficilmente le imprese di costruzioni edili classiche si espongono. Preferiscono il sistema del preventivo/contratto con prezzi “a misura”, facilmente gestibile, spesso a danno del cliente, nel corso dei lunghi mesi di lavorazione. Con il sistema delle “piccole dosi” si riescono a far digerire al cliente interi macigni, facendo registrare un deciso incremento della spesa a consuntivo finale rispetto al preventivo di partenza. Acquistando una casa in legno questo problemi non esiste. I prezzi non subiscono variazioni in corso d’opera, sono fissi!

5. Costi di realizzazione contenuti e trasparenti

Con le case prefabbricate con struttura portante in legno, a seconda dei casi e del progetto, indicativamente il cliente può risparmiare dal 10% al 30% rispet- to alle costruzioni tradizionali. Tutto ciò chiaramente in relazione alle zone di costruzione, alle economie locali e ai prodotti offerti. Questo risultato è pos- sibile grazie ad una tecnologia avan- zata e ad una reale ottimizzazione di tutte le fasi produttive. Se poi la casa da realizzare si trova in area dichiarata SISMICA, dove le normative di leg-ge sono molto severe, l’utente potrà sicuramente considerare un risparmio superiore al 30%.

6. Elevato benessere e comfort abitativo

L’esperienza pluridecennale e la costante ricerca nel campo della biocompatibilità, hanno permesso di mettere a punto le più avanzate soluzioni per garantire un ambiente di vita salubre e sicuro nel tempo. L’ottima coibentazione termoacustica consente un elevato livello di comfort abitativo sia in estate che in inverno, anche in situazioni di disturbo dovuto a rumori esterni. La struttura portante è estremamente stabile e resistente, e consente normalissimi fissaggi a tenuta sulle pareti per mensole, pensili e sanitari. Il legno svolge l‘importante funzione della regolazione del clima interno della casa. Per questo motivo nelle case prefabbricate vengono utilizzati solo legnami con tassi di umidità ben precisi. Per garantire al massimo questi valori, il legno viene essiccato in camere speciali. Questo procedimento comporta un ulteriore vantaggio: il legno in questo modo non ha più bisogno di trattamenti antimuffa o antiparassiti. Il legno ad essiccazione speciale quindi non è trattato, e questo vale pure per i pannelli di legno: vengono usate soltanto materie prime non chimicamente trattate, quindi nè impregnate, laccate o verniciate.