Preventivo Casa in Legno
Blog Case Prefabbricate

Case in paglia: come funzionano e quanto costano?

Case Prefabbricate Blog di lignius.it
casa in paglia
5/5
votato da 1 persone

Case in paglia, ne vale veramente la pena? Al giorno d’oggi questo materiale povero rappresenta una valida ed ecologica alternativa ai materiali da costruzione tradizionali.

 

Case in paglia, ecco perché ha senso costruirle

Ecologica, economica, solida. La paglia non è stata mai troppo considerata come materiale da costruzione realmente valido. E’ vero che nell’antichità molto spesso è stata utilizzata per costruire edifici, quasi sempre mescolata al fango, ma in tempi moderni il suo utilizzo in edilizia è stato sempre molto raro. La nuova attenzione per le tematiche ambientali ha però cambiato radicalmente gli scenari ed ora la paglia è usata, assieme al legno, per realizzare case in bioedilizia. Questo materiale si contraddistingue per le ottime capacità di isolamentotermoacustico ed anche per buone capacità di resistenza antisismica. Contrariamente a quanto si possa pensare la paglia offre inoltre un'ottima resistenza anche al fuoco, in quanto la densità delle balle compresse è tale da opporsi a lungo alle fiamme in caso di incendio.

Quali tipologie di casa in paglia esistono e quali sono i punti di forza?

Le case in paglia si dividono sostanzialmente in due tipologie. La prima prevede l'utilizzo della paglia sia per la struttura portante che per i muri. La seconda implica invece la realizzazione di un telaio portante in legno e l'utilizzo della paglia solamente come elemento sostitutivo dei mattoni. Una volta realizzato il telaio in legno ed aggiunte le balle compresse di paglia per completare le pareti, l'esterno viene rivestito solitamente con intonaci realizzati in materiali naturali o in terra cruda, in modo da preservarne le caratteristiche ecologiche.

Il maggiore vantaggio delle case in paglia è sicuramente la loro elevatissima capacità isolante: ciò permette a questa tipologia di edifici di avvicinarsi alla resa delle case NZEB, apprezzate per il consumo energetico pari quasi a zero. In inverno infatti la paglia è in grado di trattenere all’interno della casa il calore, evitando un uso intensivo dell’impianto di riscaldamento, mentre in estate gli ambienti sono ottimamente isolati dal calore esterno, mantenendo una piacevole frescura

Quanto costano le case in paglia?

Non è semplice calcolare il prezzo preciso di una casa in paglia, in quanto le variabili in gioco sono molte: dimensioni, materiali, accessori, finiture. Diciamo però che un range di prezzo piuttosto attendibile vede il costo a metro quadro oscillare tra i 1300 e i 1600 Euro. Va detto infine che, dal punto di vista normativo, costruire una casa in paglia richiede esattamente la stessa documentazione e gli stessi passi burocratici di una casa in muratura, ovvero progetto redatto da un professionista da presentare alla commissione edilizia del comune dove verrà edificata la casa ed ottenimento del conseguente permesso per costruire.