Preventivo Casa in Legno

LignoAlp realizza una villa interamente in legno

di lignius.it
  • LignoAlp villa San Salvatore Monferrato (AL)
  • LignoAlp villa San Salvatore Monferrato (AL)
5/5
votato da 1 persone

LignoAlp realizza un progetto per una nuova villa sviluppata nel nordovest d'Italia, Basso Monferrato, in Piemonte, secondo principi di bioarchitettura e sostenibilità. 

LignoAlp realizza un progetto per una nuova villa sviluppata nel nordovest d'Italia, Basso Monferrato, in Piemonte, secondo principi di bioarchitettura e sostenibilità.

L’idea e la necessità era quella di unificarsi al contesto locale, secondo indicazioni precise date della committenza, che desiderava che il nuovo fabbricato dialogasse con le architetture rurali presenti in zona ed adiacenti l’area di intervento.

Lo sviluppo della nuova abitazione privata, si fonda sulla contrapposizione di due corpi principali, costituiti dall’abitazione padronale vera e propria e da una dependance di servizio, uniti da un unico grande tetto, orientato e sviluppato per massimizzare l’apporto solare durante il periodo invernale ed al contrario proteggere e ridurre la penetrazione dello stesso durante il periodo estivo. Un terzo corpo di fabbrica è costituito dalla rimessa delle auto, realizzata sempre fuori terra. Il grande tetto ed i porticati a doppia altezza sfruttano questo input per creare un apparecchio funzionale anche alle caratteristiche di ecoefficacia che si voleva raggiungere, in un edificio realizzato in legno, caratterizzato dall’utilizzo di materiali naturali e sostenibili. La tecnologia scelta è stata quella a telaio in legno, a pareti composite in pannelli di legno, isolanti naturali, in fibra di legno ed in fibra di canapa. La nuova costruzione raggiunge la classe energetica A, ed è dotato di impianto di riscaldamento e raffrescamento radiante a pavimento, sistema di climatizzazione con controllo dell’umidità ambientale e ventilazione meccanica controllata. Basamento a platea in cemento armato, poggiante su 32 pali, privo di piano cantina. Si è optato per un tetto che riprende le inclinazioni tipiche e le altezze dei cascinali rurali della zona, con grandi porticati a doppia altezza, che sotto un unico grande copertura proteggono le volumetrie eterogenee del corpo di fabbrica principale e della dependance separate da una zona coperta attraversata dalle brezze serali. Le finiture sono in intonaco a base calce ed i serramenti in legno. Tutti i materiali utilizzati sono stati selezionati per le loro caratteristiche di sostenibilità e per l’assenza di collanti ed agenti inquinanti, tranne che per le zoccolature. Tutta la struttura in legno a telaio è coibentata con materiali naturali, fibra di legno e canapa principalmente, e le uniche materie sintetiche utilizzate sono quelle relative alle guaine di protezione delle fondazioni e delle impermeabilizzazioni. Il pavimento del piano terra in cemento è stato trattato con semplici cere naturali e non resine artificiali. I pavimenti in legno sono trattati ad olio e tutti gli arredi su disegno son legno di rovere, trattati con cere naturali.

Realizzazione: settembre 2011 - maggio 2012
Località: San Salvatore Monferrato (AL)
Classe energetica: classe energetica nazionale A