Preventivo Casa in Legno
Blog Case Prefabbricate

Come scegliere l’agenzia immobiliare giusta?

Case Prefabbricate Blog di lignius.it
5/5
votato da 1 persone

Mai come in questo periodo i mutui, per chi vuole acquistare casa, presentano tassi invitanti. E per chi invece vuole vendere il mercato ha iniziato a dare segni di ripresa. Se vogliamo intraprendere questo importante passo è necessario avere le idee chiare da subito, ovvero dalla scelta dell’agenzia immobiliare giusta.

Vendere o comprare casa: fai da te o agenzia immobiliare?

Scegliere di affidarsi agli annunci su Internet o al proprio giro di amici, parenti, colleghi di lavoro o conoscenti per spargere la voce può sembrare un’idea intelligente, ma l’efficacia non è garantita. Spesso la lentezza nelle risposte, l’indecisione della controparte, le trattative estenuanti sono solamente fonte di stress e nervosismo.

Ecco perché la scelta di rivolgersi ad un’agenzia si rivela quasi sempre una mossa vincente. Ormai la stragrande maggioranza delle transazioni immobiliari avviene tramite intermediari, pertanto scegliere la giusta agenzia immobiliare è fondamentale per non incappare in fregature o peggio, rilevanti perdite economiche o guadagni nettamente inferiori a quanto preventivato.

Come scegliere l’agenzia immobiliare ideale?

Il primo passo da fare è verificare la qualità e la credibilità dell’agenzia. Deve assolutamente essere certificata ed iscritta all’albo nazionale. Che dimensioni ha? Le agenzie grandi non lo sono diventate per caso. Fa parte di una rete nazionale? In questo caso i controlli della casa madre sugli agenti sono costanti e severi rispetto alla piccola agenzia, spesso gestita in autonomia. Le agenzie immobiliari certificate trattano molte più case, sono maggiormente aggiornate sui prezzi e sull’andamento del mercato e sono pertanto in grado di raggiungere più velocemente il vostro obiettivo. E non fatevi problemi nel trattare anche i costi della provvigione. E’ lecito e potrebbe farvi risparmiare non poco. 

Quali sono le figure importanti in una trattativa immobiliare?

Il processo di compravendita di una casa è una procedura complessa che non coinvolge solamente l’agente immobiliare. Le altre due figure chiave quando si vuole acquistare o vendere casa sono il notaio e il consulente bancario. Il primo deve essere di nostra assoluta fiducia e sarà al nostro fianco consigliandoci come procedere anche dal punto di vista amministrativo, il secondo è in grado di gestire e consigliarci al meglio nel caso dovessimo accendere o estinguere un mutuo.

Quali sono i rischi e gli errori da evitare?

Punto primo. Leggete molto attentamente tutti i mandati, i contratti e le clausole in essi contenute prima di firmare: una svista potrebbe costare molto cara, anche in termini puramente economici. Chiedete espressamente che vengano eseguiti, in caso di acquisto, tutti i controlli sull’immobile a cui siete interessati: pendenze, problematiche sulla provenienza, onde evitare spiacevoli sorprese dopo essersi impegnati con firme ed accordi. Allo stesso modo, chiedete che l’agente immobiliare vi segua per l’intero iter di compravendita, definizione delle spese condominiali, certificazione energetica e consegna delle chiavi comprese. Avere un esperto di fiducia al proprio fianco è un vantaggio prezioso ed estremamente importante.