Preventivo Casa in Legno

Sopraelevazione Edificio Abitativo

  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
  • ARL Arredoline Costruzioni - Sopraelevazione Edificio Abitativo
5/5
votato da 1 persone
size Calenzano size 2015 size Classica size 210 size 2

Descrizione Progetto

L’edificio esistente consisteva in un piano seminterrato a struttura in calcestruzzo armato, e due piani fuori terra con struttura in muratura di mattoni. Il committente aveva la possibilità (urbanistica) di demolire la piccola porzione sottotetto e sopraelevare per la creazione di un nuovo piano di circa 150 mq con ulteriore nuovo sottotetto di 50 mq. Il progetto originale di sopraelevazione avrebbe previsto l’utilizzo di strutture in muratura portante antisismica con conseguente necessità di intervenire in maniera pesante anche sulle pareti portanti al piano terra e sulle opere di fondazione. ARL ha progettato l’intervento di adeguamento e sopraelevazione in collaborazione con lo studio CIEFFE Ingegneria incaricato dal committente. Gli interventi di cantierizzazione, demolizione del piccolo piano sottotetto e di adeguamento sismico sono stati realizzati dall'impresa edile scelta dal committente. ARL ha realizzato l’intervento di sopraelevazione nella formula “chiavi in mano” ad esclusione degli impianti realizzati dall'azienda di riferimento del committente. L’intervento è stato poi completato con la realizzazione di un nuovo cappotto termico e la sostituzione degli infissi ai piani esistenti.
Vantaggi soluzioni ARL
Questi interventi di adeguamento sismico avrebbero imposto al committente di dover traslocare in altro luogo per almeno due mesi. Il risultato sorprende è stato quello di realizzare l’intervento senza che il committente abbia dovuto traslocare dalla propria abitazione, senza dover intervenire sulle opere di fondazione, con un piccolo intervento di adeguamento sismico su due murature esistenti attraverso la realizzazione di un semplice betoncino armato. L’intero intervento rappresenta così una delle possibilità maggiormente interessanti per il comparto edilizio del futuro, ovvero la possibilità di non consumare suolo inedificato, unita alla possibilità di adeguare sismicamente ed energeticamente edifici esistenti a costi contenuti anche grazie alla detrazione fiscale per la riqualificazione energetica e sismica degli edifici; il tutto in tempi particolarmente brevi, a costi certi, senza sorprese in corso d’opera e non ultimo attraverso l’utilizzo di materiali strutturali biocompatibili.


Descrizione Azienda

Ubicata al centro dell'alta valle dell'Arno, dove il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi separa la Toscana dalla Romagna, ARL prosegue, con la lavorazione del legno strutturale, la tradizione dei mastri carpentieri del rinascimento fiorentino. In un processo produttivo di avanguardia, tutto interno all'azienda, nascono manufatti sempre caratterizzati da ottima fattura, sicuri ed affidabili, durevoli ed energeticamente performanti.

Ma il vero tratto distintivo di ARL consiste nella ricerca di una nuova modalità di rapporto tra i tre principali "attori" (committente, progettista e azienda) che partecipano al processo decisionale e costruttivo del prodotto edile. Conferire modernità all'insieme del sistema progetto-prodotto-utilizzo è la sfida che abbiamo raccolto scegliendo di operare "a progetto".

Posto al centro del nostro operato non è dunque il prodotto ma il committente, impersonato dal progettista, suo vero e proprio "tramite" che ne ha raccolte ed espresse, sotto forma di progetto, le istanze, le aspirazioni, le aspettative e le esigenze.

La nostra azione si caratterizza essenzialmente nell'ascolto, nella comprensione, nell'analisi del progetto, nella estrazione da questo, delle vere attese da esso rappresentate.

Questa nuova modalità relazionale è, nel contempo, novità e virtù; esigenza dell'azienda di imporre a se stessa standard più elevati come la consapevolezza di dover divenire parte del progetto, componente attiva nel passaggio culturale che, dalla ricerca velleitaria del miglior prodotto, conduce alla concretezza della miglior soluzione raggiungibile, elaborata in relazione agli strumenti ed alle aspirazioni del committente.


Progettisti Case in Legno


Altri progetti di ARL Arredoline Costruzioni