Preventivo Casa in Legno
  1. Home
  2. Notizie e Mercato
  3. Cosa chiedono i proprietari immobiliari al Governo?

Cosa chiedono i proprietari immobiliari al Governo?

di
lignius, case in legno, case prefabbricate in legno, confedilizia, imu, tasi, patrimoniale
5/5
votato da 1 persone

Confedilizia, la Confederazione Italiana della Proprietà Edilizia, indica al nuovo Governo un primo passo da cui dovrebbe cominciare la sua azione di rinnovamento

C’è una battaglia che sta particolarmente a cuore a Confedilizia. La Confederazione Italiana della Proprietà Edilizia non smette di combatterla perché la ritiene imprescindibile per il rilancio del settore. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

“Prendiamo atto con soddisfazione della contrarietà del Movimento 5 Stelle, manifestata dall’on. Luigi Di Maio, a qualsiasi forma di patrimoniale - si legge in una nota firmata dal presidente Giorgio Spaziani Testa e, congiuntamente, da Fiaip -. Confidiamo, però, che tale contrarietà riguardi anche la patrimoniale in essere sugli immobili”.

Imu e Tasi: di quanti miliardi di euro stiamo parlando?

“Si tratta, fra Imu e Tasi, di 22 miliardi di euro all’anno di tassazione su beni in molti casi privi di qualsiasi redditività - proseguono i presidenti -. Una patrimoniale che dal 2012 sta deprimendo il mercato immobiliare e l’intera economia. Un Governo che si presenta come nuovo dovrebbe cominciare da qui la sua azione di rinnovamento”.